Archivi tag: Premio cinematografico

Premio Dina D’Isa: a Serrone la seconda edizione

Nella splendida cornice di Serrone si è svolta la seconda edizione del Premio Dina D’Isa – Giornalismo e Critica Cinematografica.

Grande successo di pubblico per la seconda edizione del Premio Dina D’Isa – Giornalismo e Critica Cinematografica, che si è svolta anche quest’anno nell’Aula Consigliare del Comune di Serrone, sabato 16 dicembre.

A presentare l’evento è stata l’attrice e conduttrice Michelle Carpente.

Il premio, ideato dalle giornaliste di cinema AnnaMaria Piacentini e Oriana Maerini è dedicato a Dina D’Isa, critico cinematografico nonché penna d’oro del Quotidiano ‘Il Tempo’, prematuramente scomparsa due anni fa.

La ricorderanno con un videomessaggio: Christian De Sica, Alessandro Gassman, Massimo Boldi e Isabel Russinova. Quest’anno i premi sono stati assegnati a Cristiana Paternò Vicedirettore di CinecittàNews, Elena Varriale di Teleuniverso, Lucilla Quaglia del Quotidiano Il Messaggero, Paola Dei giornalista presso GSA (Giornalisti Specializzati Associati) e Prisca Civitenga di Radio Dimensione Suono Roma.

Non solo giornalismo però in questa II^ edizione, ma anche cinema, teatro e cultura. Il ricco programma, infatti, ha previsto la proiezione del cortometraggio “Per i nemici Nora” di Mario Spinocchio, alla presenza delle attrici Francesca Rettondini e Antonella Ponziani, “Pizza Marconi” che segna il debutto dietro la macchina da presa di Maurizio Matteo Merli (presente all’evento) e, infine “Il Partigiano Carlo – Ricordi Resistenti di un Maestro del Cinema” alla presenza del regista Roberto Leggio.

Sono stati inoltre presenti le attrici Chiara Leonetti, Laura Anzani e Adele Piras che presenteranno il progetto “DIRETTAmente in SCENA”, un nuovo linguaggio innovativo sul teatro in streaming, sfruttando Facebook e Instagram. Presente all’evento anche il regista siciliano Massimo Coglitore che ha presentato in anteprima il suo prossimo progetto cinematografico dal titolo “The Elevator“, in uscita al cinema nel 2018, un thriller psicologico ambientato a New York.

È stato annunciato, inoltre, l’esclusivo Annullo Filatelico di Poste Italiane per celebrare il Presepe etnografico di Serrone.

Nel corso dell’evento, infine, c’è stata una raccolta di beneficenza a favore di Telethon.

Fonte: Comunicato Stampa

FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi