Archivi tag: Lupita Nyong’o

Queen of Katwe: il trailer con Lupita Nyong’O

La Disney ha pubblicato il primo trailer di “Queen of Katwe”, film ispirato alla vera storia di una campionessa di scacchi.

queen0

La Walt Disney Pictures ha diffuso online il primo trailer dell’attesissimo film “Queen of Katwe” diretto da Mira Nair, con protagonisti David Oyelowo (“Selma”, “Interstellar”) ed il premio Oscar Lupita Nyong’o (“12 Anni Schiavo”).

Il film, che arriverà  nelle sale americane il 23 settembre 2016, si basa sull’omonimo romanzo di Tim Crothers.

Tratto da una storia vera, la pellicola si ambienta in Uganda, dove Phiona Mutesi (Madina Nalwanga) vive con la sua famiglia in una condizione di estrema miseria. La madre Harriet (Lupita Nyong’o) è una lavoratrice instancabile per assicurare la sopravvivenza della propria famiglia. Quando Phiona incontra Robert Katende (David Oyelowo), un giocatore di calcio diventato missionario, la giovane rimane affascinata dagli scacchi. Grazie alle sue qualità innate, Phiona inizia così ad avere successo nei tornei locali. Katende le insegnerà a leggere e a scrivere per assicurarle un percorso scolastico. La madre, inizialmente contraria e sospettosa, inizierà presto a sostenerla quando capirà che il talento della figlia potrebbe permetterle un riscatto sociale importante.

La release italiana del film non ha ancora una data ufficiale.

FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

Il Libro della giungla: recensione

Il classico Disney “Il libro della Giungla” ritorna in live action sul grande schermo dal 14 aprile.

giungla0

A quasi 50 di distanza dal classico film d’animazione “Il libro della Giungla”, la Disney riporta sul grande schermo le avventure di Mowgli in live action ed in 3D dal 14 aprile nelle nostre sale.

Diretto da Jon Favreau (“Iron Man”) ed ideato dalla fantasia dello scrittore inglese Rudyard Kipling, la pellicola racconta la storia di Mowgli, un cucciolo d’uomo allevato da un branco di lupi nella giungla. Quando la temibile tigre Shere Khan lo minaccerà di morte, il piccolo, insieme alla sua fidata amica, la pantera Bagheera, si vedrà costretto a fuggire dalla giungla. Il viaggio si rivelerà essere un’avventura meravigliosa, irta di pericoli. Mowgli, infatti, dovrà affrontare il pitone ipnotizzatore Kaa e l’egocentrico King Luoi, ma incontrerà anche molti amici come il simpatico orso Baloo.

La trama si avvicina all’originale in molte sue parti: alcune gag sono simili, i motivi musicali sono appena accennati e mal inseriti, alcuni sketch divertenti come la “ronda mattutina degli elefanti” mancano completamente.

Il film però vanta una tecnologia all’avanguardia: la giungla è ben caratterizzata e curata nei dettagli, gli animali stessi sembrano reali a tutti gli effetti. L’animazione foto-realistica degli animali e lo sbalorditivo 3D immergono lo spettatore nella giungla, con i suoi colori ed i suoi rumori.

Abbandonati i toni favolistici, la pellicola predilige l’avventura e registri più dark. Per questo motivo il film poco si addice ai più piccoli.

Il film vanta un cast di doppiatori d’eccellenza quali Toni Servillo nel ruolo di Bagheera, Violante Placido in quelli dell’amorevole lupa Rashka, Neri Marcorè per Baloo, Giovanna Mezzogiorno per il pitone Kaa e Giancarlo Magalli per il re delle scimmie, Re Luigi.

“Il Libro della Giungla” è una bellissima avventura visiva ed estetica, che vuol omaggiare l’originale ma che allo stesso tempo perde tutta la sua magia ed innocenza infantile.

Voto: 6

Il Libro della Giungla (Usa, fantasy, live-action, 2016) di Jon Favreau; con Idris Elba, Scarlett Johansson, Lupita Nyong’o, Christopher Walken, Giancarlo Esposito, Ben Kingsley, Neel Sethi, Bill Murray, Emjay Anthony, Toni Servillo, Giovanna Mezzogiorno, Neri Marcorè, Violante Placido, Giancarlo Magalli – in uscita nelle nostre salee da giovedì 14 aprile 2016


Star Wars – Il risveglio della Forza: recensione

Han Solo è tornato, insieme alla principessa Leia, a Chewbecca ed ai simpatici droidi R2-D2 e C-3PO per il sequel più atteso degli ultimi anni: “Star Wars – Il Risveglio della Forza”.

Star-Wars0

Il film più atteso dell’anno “Star Wars – Il Risveglio della Forza”, settimo capitolo della nota saga di Guerre Stellari e sequel della trilogia originaria del 1977, arriverà nelle nostre sale dal 16 dicembre.

Diretta da J.J. Abrams, la pellicola vede il ritorno dei suoi protagonisti storici come Han Solo, interpretato dall’indimenticabile Harrison Ford; Carrie Fisher nei panni della Principessa Leia, oltre a Wookiee Chewbecca ed i simpatici droidi R2-D2 e C-3PO.

La trama ufficiale recita:

“C’era l’Impero, e c’erano i Ribelli che lo combattevano. Quelle battaglie ora sono parte del passato, la Storia ha assunto i contorni della Leggenda e i suoi protagonisti sono ora in gran parte dispersi. I nostalgici dell’Impero hanno ricompattato le loro fila e sono ora fedeli al Nuovo Ordine, deciso a portare a termine quanto cominciato dai Sith tanti anni prima, cercando di estendere il loro dominio sulla Galassia e rovesciando la pacifica Repubblica; a contrastarli, tuttavia, vecchi e nuovi Ribelli si riuniscono sotto la guida del Generale Leia Organa, veterana del conflitto e una delle ultime depositarie del potere della Forza. Luke Skywalker, il grande eroe della Galassia, è scomparso tempo prima e sarà l’ago della bilancia della nuova, imminente guerra… chi lo troverà per primo? L’oscuro Kylo Ren o gli eroi per caso Rey e Finn?”

<!—more–>

Il film si caratterizza per ottimi effetti speciali, un uso sapiente del 3D ed una buona sceneggiatura. Il regista J.J. Abrams, infatti, riesce ad omaggiare la trilogia originaria ed allo stesso tempo, abilmente, introduce nuovi personaggi e nuove storie, che potranno svilupparsi nei prossimi capitoli. Così accanto ai personaggi storici ci sono i giovani: Rey (Daisy Ridley), la nuova depositaria del potere della Forza, Finn e l’affascinate pilota Bo. Sono loro adesso coloro che dovranno affrontare e combattere le Forze del Male.

Vera novità della pellicola di Abrams è sicuramente la nuova protagonista Rey, un’amazzone moderna. Le figure femminili, nella saga di Star Wars, hanno sempre avuto un ruolo secondario; adesso invece la nuova trilogia avrà come protagonista una donna! In realtà il cambio di direzione di questo settimo capitolo risponde semplicemente alla moda degli ultimi anni di Hollywood dove i protagonisti sono donne-guerriere, come nel caso del recente “Mad Max Fury Road” o la saga di “Hunger Games”.

“Star Wars – Il risveglio della Forza” è un buon prodotto cinematografico che sicuramente accontenterà i fan della saga e riuscirà a conquistare anche molti giovani neofiti.

Voto: 8

Star Wars Episodio VII – Il risveglio della forza (Star Wars: The Force Awakens, USA, 2015) di J.J. Abrams. Con Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mathew, Kenny Baker, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o, Pip Anderson, Crystal Clarke, Christina Chong, Miltos Yerolemou, Greg Grunberg, Warwick Davis, Jessica Henwick, Maisie Richardson-Sellers, Iko Uwais, Yayan Ruhian, Leanne Best e Gwendoline Christie – in uscita nelle sale da mercoledì 16 dicembre