Archivi tag: film 2017

Golden Globe 2018: tutti i vincitori

Tutti i vincitori dei Golden Globe, tra sorprese inaspettate e movimento anti-molestie.

Il 7 gennaio, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, a Los Angeles, in California, sono stati i consegnati i Gloden Globe, tra i premi più importanti al mondo per il cinema e la televisione.

La 75esima edizione dei noti premi, che vengono annualmente assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, è stata caratterizzata da alcune sorprese e soprattutto da un red carpet di star in nero con l’hashtag #WhyWeWearBlack in risposta allo scandalo delle molestie sessuali che ha sconvolto il patinato mondo di Hollywood negli ultimi mesi.

Il film che ha raccolto più premi è stato “Tre manifesti a Ebbing, Missouri” diretto da Martin McDonagh, che si è aggiudicato anche il premio per il “Miglior film drammatico” e di “Miglior Sceneggiatura”, battendo il favorito “The Shape of Water” di Guillermo del Toro, che si è dovuto accontentare del riconoscimento per la “Miglior Regia”.

Lady Bird” ha vinto il premio come “Miglior commedia”, mentre per le serie tv i vincitori sono stati “The Marvelous Mrs. Maisel” di Amazon Prime Video e “Big Little Lies” che ha vinto quattro premi, compresi quelli per Nicole Kidman e Laura Dern.

Il film italiano “Chiamami col tuo nome” (Call Me By Your Name) di Luca Guadagnino, che arriverà nelle nostre sale il prossimo 25 gennaio, non ha purtroppo raccolto alcun premio.

Tutti i vincitori per il cinema:

  • Miglior film drammatico:
    Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior film comico/musicale:
    Lady Bird
  • Miglior attore in film drammatico:
    Gary Oldman, L’ora più buia
  • Miglior attrice in un film drammatico:
    Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior attore in un film comico-musical:
    James Franco, The Disaster Artist
  • Miglior attrice in un film comico-musical:
    Saoirse Ronan, Lady Bird
  • Miglior attore non protagonista:
    Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Migliore attrice non protagonista:
    Allison Janney, I, Tonya
  • Miglior film animato:
    Coco
  • Miglior regia:
    Guillermo del Toro, La forma dell’acqua – The Shape of Water
  • Miglior sceneggiatura:
    Martin McDonagh, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior film straniero:
    Oltre la notte (Germania)
FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

Amori che non sanno stare al mondo: recensione

Francesca Comencini ritorna sul grande schermo con una nuova riflessione sull’amore e sui rapporti di coppia in “Amori che non sanno stare al mondo”, dal 29 novembre al cinema.

La nota regista Francesca Comencini porta sul grande schermo il suo ultimo omonimo romanzo: “Amori che non sanno stare al mondo”, dal 29 novembre nelle nostre sale.

Claudia (Lucia Mascino) e Flavio (Thomas Trabacchi) sono stati insieme per sette lunghi anni. La loro storia d’amore ha vissuto alti e bassi, grandi litigi ma anche momenti di profonda passione e complicità. Ora la storia è finita, ma Claudia pensa che lui ritornerà presto perché un amore così grande non può semplicemente finire all’improvviso. Flavio ama ancora Claudia, ma è stanco dei continui litigi e preferisce consolarsi con Giorgia, molto più giovane di lui e molto più semplice di Claudia.

Con “Amori che non sanno stare al mondo” la Comencini riflette sulle varie sfaccettature dell’amore, tema sempre importante ed attuale.

Claudia è l’emblema di tutte le donne: eclettica, nevrotica ma anche brillante ed acuta. Come ogni donna, ritiene che un sentimento d’amore così importante e totalizzante non può essere soffocato, ma sicuramente troverà il modo di sopravvivere e resistere. Dall’altro lato c’è Flavio, affascinante, colto. Degno rappresentante del mondo maschile, Flavio ama ma preferisce al sentimento profondo, che stimola e litiga ogni giorno, qualcosa di più semplice da gestire, di più facile da controllare.

La regista così disegna una società contemporanea che vede le donne sempre troppo esuberanti, centristiche, mentre gli uomini risultano deboli e superficiali.

Ben articolata è la sceneggiatura, molte le gag ironiche e pungenti sulla società “capitalistica eterosessuale”, mentre il ritmo zoppica in alcune parti. Buone anche le interpretazioni e sempre curata la scenografia.

“Amori che non sanno stare al mondo” è un film pieno di spunti di riflessioni molto realistiche e veritiere sia sull’universo femminile che su quello maschile. Il quadro che ne delinea risulta essere forse troppo egocentrico e nevrotico, specchio della società moderna. La regista, infatti, non giudica ne condanna i suoi protagonisti, semplicemente li racconta.

Amori che non sanno stare al mondo” è un film interessante ma forse troppo ridondante: le donne, intelligenti ed esigenti, vogliono e chiedono un amore complesso per questi uomini troppo lineari.

Voto: 6

Amori che non sanno stare al mondo (Drammatico, Italia, 2017) di Francesca Comencini. Con Lucia Mascino, Thomas Trabacchi, Carlotta Natoli, Valentina Bellè, Camilla Semino Favro, Filippo Dini, Iaia Forte – In uscita nelle nostre sale da mercoledì 29 novembre 2017.


Rachel Weisz in “My Cousin Rachel”: il trailer

L’affascinante attrice Rachel Weisz diventa gotica per il film “My Cousin Rachel” diretto da Roger Michell.

rac0

Grade attesa c’è per il thriller d’epoca “My cousin Rachel” (“Mia cugina Rachele”) diretto da Roger Michell (“Notting Hill”, “Ipotesi di reato”) che vede protagonista l’affascinante Rachel Weisz in versione gotica.

Adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo del 1951 scritto da Daphne du Maurier, il film ha avuto una prima trasposizione nel 1952 con protagonista Richard Burton e nel 1983 una miniserie per la BBC.

Accanto a Rachel Weisz c’è anche Sam Claflin, Holliday Grainger (“Posh”) e Iain Glen (“Game of Thrones”).

Dal trailer appena pubblicato si evince una storia piena di tensione e sospetti in un ambientazione ricca di fascino.

La sinossi del romanzo recita:

“Chi è “veramente” Rachele, la bellissima italiana che, dopo la morte del marito, avvenuta in circostanze poco chiare, arriva all’improvviso nella sua casa in Cornovaglia e con il suo fascino riesce a fare innamorare Philip, il cugino della vittima? È realmente travolta dalla passione o cerca soltanto di impadronirsi della sua ricchezza, come ha già fatto con il marito?”.

La release ufficiale del film “My Cousin Rachel” è prevista sugli schermi statunitensi per il 14 luglio 2017.

I film più attesi del 2017

Molti sono i film attesi nel 2017: tra sequel famosi, remake e tante novità.

film20170

L’anno nuovo promette tantissime nuove uscite che faranno sbancare sicuramente i botteghini nazionali e quelli d’oltreoceano.

Molti film hanno già raccolto plausi e premi a livello internazionale come l’attesissimo “La La Land”, in Italia dal 26 gennaio, il musical diretto da Damien Chazelle (“Whiplash”) con protagonisti Ryan Gosling ed Emma Stone.

Molti sono anche i sequel attesi come “T2: Trainspotting”, nelle nostre sale da marzo, di Danny Boyle.

Nessuna lista può essere esaustiva perché tante sono le pellicole in uscita in un anno e molte le aspettative.

I dieci film più attesi del 2017 sono:

<!—more–>

  1. Silence” il nuovo film di Martin Scorsese, in uscita nelle nostre sale dal 12 gennaio. Ispirato al libro di Shusaku Endo, il film si ambienta nel diciassettesimo secolo e racconta la storia della persecuzione di due preti gesuiti portoghesi, andati in Giappone per cercare un altro prete. Del cast fanno parte Liam Neeson, Andrew Garfield e Adam Driver.
  2.  “La La Land”, film musical diretto da Damien Chazelle (“Whiplash”), con protagonisti Ryan Gosling e Emma Stone. In uscita nelle nostre sale dal 26 gennaio, la pellicola ha vinto tantissimi premi ai Golden Globe ed ha raccolto molti plausi da parte della critica e del pubblico nei principali festival cinematografici. La pellicola si ambienta a Los Angeles e racconta la storia di un pianista jazz e di un’aspirante attrice. È uno dei film che potrebbe vincere anche molti Oscar!
  3.  “Jackie”, l’ultimo film del giovane cineasta cileno Pablo Larraín, in uscita nelle nostre sale da febbraio. Natalie Portman interpreta Jackie Kennedy. Il film racconta i quattro giorni di Jackie dopo l’uccisione del marito, il presidente degli Stati Uniti, nel 1963. Secondo molti critici cinematografici, c’è profumo di Oscar per la Miglior attrice protagonista.
  4. Cinquanta Sfumature di Nero”, secondo capitolo della omonima serie letteraria erotica-sadomaso di “Cinquanta sfumature”, arriverà nelle nostre sale da febbraio. Jamie Dornan e Dakota Johnson tornano nei ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele per la regia di James Foley.
  5.  “T2: Trainspotting”, sequel del famoso film di Danny Boyle del 1996, tratto dall’omonimo libro di Irvine Welsh, arriverà nelle nostre sale a marzo. Nuovamente diretto da Boyle, il film è liberamente ispirato a “Porno”, il sequel del primo romanzo di Irvine Welsh. Il nuovo film è ambientato circa 20 anni dopo i fatti raccontati in “Trainspotting” e riprende la storia dei personaggi principali: Mark Renton (Ewan McGregor), Spud (Ewen Bremner), Sick Boy (Jonny Lee Miller) e Francis Begbie (Robert Carlyle).
  6.  “La bella e la bestia”, remake Disney in live action dell’omonimo film di animazione del 1991, arriverà nelle nostre sale a marzo. Ispirato alla fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, il film vede protagonista Emma Watson.
  7.  “Fast & Furious 8”,  l’ottavo film della fortunata serie di “Fast & Furious”, nelle nostre sale da aprile. Il regista è F. Gary Gray, quello di “Straight Outta Compton”, ed i protagonisti sono Vin Diesel e Dwayne Johnson (The Rock), Nel cast ci sono anche Michelle Rodriguez, Kurt Russell, Jason Statham e Charlize Theron.
  8.  “Guardiani della Galassia: Vol. 2”, sequel di uno dei film Marvel più popolari ed apprezzati, in uscita nelle nostre sale da aprile. Nel cast ci sono Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, Bradley Cooper e Kurt Russell.
  9. It”, l’horror ispirato all’omonimo romanzo di Stephen King arriverà in Italia da settembre. Diretto da Andres Muschietti, il film vede protagonista Finn Wolfhard (Mike di “Stranger Things”).
  10. Blade Runner 2049”, sequel del famosissimo film di fantascienza del 1982, diretto da Ridley Scott, arriverà in Italia ad ottobre. Il film sarà diretto da Denis Villeneuve (“Arrival”) ed i protagonisti saranno Harrison Ford e Ryan Gosling.

Silence: Andrew Garfield nel trailer del nuovo film di Martin Scorsese

È stato pubblicato il primo trailer di “Silence”, il nuovo film di Martin Scorsese con Andrew Garfield e Liam Neeson.
silence0

La Paramount Pictures ha pubblicato finalmente il primo trailer di “Silence“, l’attesissimo film di Martin Scorsese con protagonisti Andrew Garfield e Liam Neeson.

Il film, che arriverà nelle sale a gennaio 2017, s’ispira al romanzo dello scrittore giapponese Shūsaku Endō “Silenzio” del 1966.

La storia è ambientata nel 17° secolo e racconta le vicende di due sacerdoti gesuiti mandati in Giappone per indagare su delle presunte persecuzioni religiose.

I protagonisti sono Andrew Garfield, Liam Neeson, Adam Driver, Ciaran Hinds e Tadanobu Asano.

La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista Scorsese insieme a Jay Cocks, già suo collaboratore per “Gangs of New York” e “L’età dell’innocenza”.

Il film avrà la sua première in Vaticano il 1° dicembre alla presenza di centinaia di gesuiti ed altri prelati. La partecipazione di Papa Francesco è ancora in attesa di conferma, ma il regista non mancherà di incontrarlo durante la sua visita a Roma.


silence

La Bella e la Bestia: il trailer da sogno

È stato pubblicato il trailer ufficiale dell’attesissimo film in live action “La Bella e la Bestia” con Emma Watson, che arriverà nelle nostre sale il prossimo marzo.

belle0

La Disney ha finalmente pubblicato il primo trailer ufficiale de “La Bella e la Bestia”, film in live action che arriverà nelle nostre sale il 17 marzo 2017.

Tutta la magia del pluripremiato film d’animazione arriverà sul grande schermo per la regia di Bill Condon.

La colta e romantica Belle sarà interpretata da Emma Watson, mentre nei panni della Bestia troveremo Dan Stevens, noto per la serie tv “Downton Abbey”.

Dal trailer si evince tutta la magia e l’incanto del film d’animazione del ’91.

In questa nuova versione però non mancheranno le novità. Infatti la stessa Belle sarà, non solo un’inguaribile sognatrice come l’originale, ma anche un’inventrice eccentrica che attirerà le antipatie ed i sospetti degli abitanti del villaggio. Inoltre la pellicola di Bill Condon continuerà a fare delle musiche uno dei suoi punti di forza: il famoso Alan Menken si occuperà della colonna sonora ed accanto ai brani già noti ci saranno alcuni scritti inediti appositamente per il live-action.

Nel cast, insieme ai protagonisti Emma Watson e Dan Stevens, ci sono anche Kevin Kline (il padre di Belle), Luke Evans (Gaston) e Josh Gad (Lefou).

Nella versione originale, il film vanterà anche un cast vocale d’eccezione: Ewan McGregor nel ruolo di Lumière, Emma Thompson per Mrs. Brick, Ian McKellen per Tockins.

Alexandra Daddario: bagnina sexy per Baywatch

Sicuramente “Hot” è Alexandra Daddario nel nuovo film “Baywatch”: le prime foto rubate dal set.

dad0

Dwayne “The Rock” Johnson continua a postare sul suo account instangram foto dal set di “Baywatch” film che omaggia l’omonima serie tv degli anni ’80.

La protagonista delle foto è la bellissima Alexandra Daddario, che con il suo corpo statuario non potrà che suscitare l’interesse e l’apprezzamento del pubblico maschile!

Dwayne “The Rock” ha anche commentato la foto:

“Lei porta Baywatch su un altro livello. Il mondo si è innamorato di Alexandra Daddario in San Andreas e sono rimasto impressionato ogni giorno dalle sue capacità e dalla sua presenza a tal punto che l’ho rivoluta nel nostro film. Aspettate di vedere lei e le altre ragazze proteggere la spiaggia.#GameOver #BaywatchBabes #CoverYourEyesBoys #BAYWATCH SUMMER 2017.”

Il film, che arriverà nelle sale americane il 19 maggio 2017, racconta la storia di Mitch Buchannon (Johnson), un valoroso bagnino che insieme ad un amico (Zac Efron) cercherà di fermare un magnate del petrolio che vuole distruggere la loro spiaggia.

Kelly Rohrbach interpreta C.J. Parker, la Daddario interpreta Summer mentre Ifenesh Hadera Hadera sarà la ragazza di Mitch. Il villain verrà interpretato da Priyanka Chopra.

Nel film ci sarà anche un cameo dell’originale Mitch Buchannon: David Hasselhoff.

Il film è diretto da Seth Gordon (“Come ammazzare il capo… e vivere felici”), mentre la sceneggiatura è affidata a Damian Shannon e Mark Swift.

dadd

Natalie Portman in Jackie: prime foto

L’affascinante attrice Natalie Portman sarà l’icona dello stile Jackie Kennedy nel nuovo film di Pablo Larrain.

jackie-kennedy-natalie-portman.w529.h529.2x

Sono state pubblicate le prime foto di “Jackie”, biopic dedicato alla famosa first Lady Jacqueline Kennedy che sarà interpretata da Natalie Portman.

Il film diretto da Pablo Larrain arriverà nelle sale solo nel 2017.

La pellicola racconta la vita e le reazioni pubbliche e private della first Lady nei quattro giorni successivi all’omicidio di John F. Kennedy a Dallas nel 1963. Come ha recentemente dichiarato Mirava di Wild Bunch:

“Parla dei giorni in cui Jackie Kennedy diventò un’icona, mentre stava perdendo tutto”.

Il cast si completa anche di Greta Gerwig, John Hurt e Max Casella.

Il progetto inizialmente era stato affidato a Darren Aronofsky, che aveva gia’ diretto la Portman in “Black Swan”. Poi il timone è passato a Lorraine, e Aronofsky è rimasto come produttore.

La sceneggiatura si basa sullo scritto di Noah Oppenheimer.

50 Sfumature di Grigio – sequel: tutte le novità

I sequel del fortunato franchise di “50 Sfumature di Grigio” saranno girati in contemporanea. Alla regia ci sarà James Foley e le riprese inizieranno alla fine del prossimo anno.

50sfumature0

Dopo aver sbancato il botteghino internazionale, guadagnando oltre 569 milioni di dollari, “50 Sfumature di Grigio” si appresta a bissare il successo con i suoi due sequel.

50 Sfumature di Nero” e “50 sfumature di rosso” saranno girati contemporaneamente come un unico film.

La regia è stata affidata al regista statunitense James Foley (“Un giorno da ricordare”, “Paura”, “The Corruptor”, “Perfect Stranger”) che sostituisce così Sam Taylor-Johnson, autore del primo capitolo del fortunato franchise.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio – sequel: tutte le novità