Archivi tag: charlize theron

Fast & Furious 8: recensione

Si accendono i motori: arriva nelle nostre sale dal 13 aprile l’ottavo capitolo della saga più famosa del grande schermo, “Fast & Furious 8”.

fast0

Dal 13 aprile arriva nelle nostre sale “Fast & Furious 8”, ottavo capitolo di una saga di successo e molto longeva.

L’ottavo capitolo è stato affidato a F.Gary Gray, noto regista di “Straight Outta Compton”, e promette tanta action, colori e bellissime macchine.

Dominic Toretto (Vin Diesel) è stato costretto a tradire i suoi amici per passare al terribile nuovo nemico di turno, Cipher (Charlize Theron), una hacker imprendibile che ha come obiettivo la conquista del mondo. Per fronteggiare Cipher e Toretto, la banda si arricchirà del villain dell’episodio precedente, ora diventato buono: Jason Statham.

Tanti gli effetti scenici, coreografie curate nel dettaglio e ritmo a mozzafiato.

Come nei precedenti capitoli, le tante star protagoniste, da Vin Diesel a Dwayne “The Rock” Johnson fino a Statham, riescono ognuno a ritagliarsi il loro spazio ed allo stesso tempo a coadiuvarsi armoniosamente con gli altri per lo sviluppo della storia.

La chiave del successo del franchise è sicuramente il fatto che non si prende sul serio: molte sono le gag spettacolari ed assurde che rasentano il ridicolo!

E’ puro e semplice spettacolo: nulla è esagerato o assurdo, ne la gara tra macchine e sommergibile russo ne la pioggia di automobili che cadono dai grattacieli della Grande Mela. L’importante è il coinvolgimento scenico e visivo, anche a scapito della veridicità o realismo delle azioni.

Perché tutto questo e su questo il franchise ha sempre puntato ed ha costruito il suo successo.

Si ride e si corre dalle strade dell’assolata Cuba a quelle trafficate di Manhattan, fino a raggiungere i ghiacciai. Perché anche l’ottavo capitolo della famosa saga promette tanto divertimento e stupendi effetti visivi.

Voto: 9

Fast & Furious 8 (Azione, Usa, 2017) di F. Gary Gray. Con Vin Diesel, Jason Statham, Dwayne Johnson, Scott Eastwood, Helen Mirren, Charlize Theron, Kurt Russell, Eva Mendes, Lucas Black, Michelle Rodriguez, Kristofer Hivju, Tyrese Gibson. – In uscita nelle nostre sale da giovedì 13 aprile 2017.


FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio: recensione

Chris Hemsworth e Charlize Theron tornano nel prequel “Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio” dal 7 aprile al cinema

ilcacciatore0

Charlize Theron e Chris Hemsworth sono i protagonisti del nuovo fantasy dai toni romance de “Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio” diretto da Cedric Nicolas Troyan, al cinema dal 7 aprile.

Prequel del famoso “Biancaneve e il cacciatore”, il film racconta la storia di due sorelle molto affiatate: Ravenna, la regina perfida di Biancaneve interpretata dalla bellissima Charlize Theron; e la più fragile e romantica Freja interpretata dalla sempre brava Emily Blunt. In seguito ad un drammatico evento, la dolce Freja diventerà la Regina di Ghiaccio e costruirà il suo Regno nel Nord dove arruolerà bambini-soldato, i futuri cacciatori. Nonostante il Regno di Freja si basi sul rinnegamento dell’amore, tra Eric e Sara (Chris Hemsworth e Jessica Chastain), due cacciatori, scoppierà l’amore. L’happy ending tipico delle fiabe è assicurato.

“Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio” più che un prequel sembra un capitolo a sé stante dato che del film originario ha poco e niente: lo stesso cacciatore di Chris Hemsowrth non ha alcuna somiglianza con l’originale, e manca pure la regina Grimilde!

La pellicola omaggia molte pellicole più famose: da “Frozen” alla saga de “Il Signore degli Anelli” a “La Bussola d’Oro”.

Ad un’accurata e sfavillante cura di trucchi ed abiti corrisponde una sceneggiatura piatta ed un ritmo altalenante. Lo stesso sviluppo narrativo spesso langue ed i dialoghi risultano lenti e scontati.

Il regista Cedric Nicolas Troyan confeziona così un blockbuster per adolescenti: tanto romanticismo, qualche personaggio simpatico come i nani, sceneggiatura striminzita.

Inoltre il solito messaggio de “l’amore vince su tutto” risulta ridondante e se da un lato il film sembra inneggiare a qualche tema femminista, ottiene l’effetto contrario. Infatti le regine protagoniste risultano essere delle femminucce piagnucolone desiderose solo d’amore! L’unica vera protagonista femminile della pellicola sembra essere a dispetto del titolo, la cacciatrice Jessica Chastain, guerriera temibile che combatte per il suo amore.

Il resto del cast, nonostante vanti nomi famosi da Nick Frost, a Sam Claflin, cerca di barcamenarsi tra gag scontate e battute ridicole.

“Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio” è un prequel alla ricerca di un suo perché: l’unica nota positiva sono i trucchi e gli abiti delle protagoniste.

Povera Biancaneve!

Voto: 4

Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio (The Huntsman Winter’s War, USA, 2016) di Cedric Nicolas Troyan. Con Chris Hemsworth, Charlize Theron, Jessica Chastain, Emily Blunt, Nick Frost, Rob Brydon, Alexandra Roach, Sheridan Smith, Sam Claflin, Sophie Cookson, Colin Morgan, Sam Hazeldine, Edd Osmond e Lynne Wilmot- in uscita nelle nostre sale da giovedì 7 aprile 2016

L’imperatrice Furiosa esclusa dal sequel di Mad Max

L’imperatrice Furiosa, interpretata dalla bellissima Charlize Theron, potrebbe non prendere parte al sequel di “Mad Max: Fury Road”.

furiosa0

Il tanto atteso sequel di “Mad Max: Fury Road” potrebbe non vedere il ritorno di uno dei protagonisti: l’Imperatrice Furiosa, interpretata dall’affascinante Charlize Theron.

Il regista George Miller ha infatti dichiarato in una recente intervista a Digitalspy che il personaggio di Furiosa probabilmente non sarà presente nei due sequel previsti dalla Warner Bros.

Continua la lettura di L’imperatrice Furiosa esclusa dal sequel di Mad Max

Mad Max: il sequel senza l’imperatrice Furiosa

Il regista George Miller ha annunciato il titolo ed alcune indiscrezioni del sequel di “Mad Max – Fury Road”.

Mad Max Fury Road - Charlize Theron As Imperator Furiosa Wallpaper

Dopo aver conquistato i botteghini internazionali, il film action post apocalittico “Mad Max-Fury Road” inaugurerà una nuova trilogia. Il sequel, come ha dichiarato lo stesso regista George Miller, sarà “Mad Max: The Wasteland”.

“The Wasteland” è il nome del mondo in cui è stato ambientato il primo capitolo di “Mad Max”, datato 1979 che vedeva protagonista Mel Gibson.

Continua la lettura di Mad Max: il sequel senza l’imperatrice Furiosa

Mad Max – Fury Road: recensione

Folle e sbalorditiva action tutta al femminile per “Mad Max Fury Road”, l’ultimo capolavoro di George Miller con Tom Hardy e Charlize Theron per rilanciare un franchise che continua a stupire.

mad-max-fury-road0

Il noto regista George Miller ritorna al cinema dal 14 maggio con il quarto capitolo della saga di “Mad Max”, “Mad Max: Fury Road” con Tom Hardy e Charlize Theron.

Presentato al Festival di Cannes, il film ha già raccolto i consensi del pubblico e della critica ed aspetta solo di conquistare il botteghino internazionale.

In un futuro post apocalittico, dove le persone scambiano acqua ed olio per sopravvivere, Max (Tom Hardy) è un uomo solitario ossessionato dalla morte della sua famiglia. Un giorno viene catturato da una banda della Cittadella, una città governata dal tiranno Immortan Joe (Hugh Keays-Byrne), che schiavizza il suo popolo. L’imperatrice Furiosa decide di scappare dalla Cittadella e di portare con sé un gruppo di fanciulle, utilizzate per la riproduzione. Max, suo malgrado, si ritroverà a proteggere le fanciulle dall’ira furiosa del tiranno.

Miller riesce con questo film a regalare ben due ore di azione superlativa: la trama ed i dialoghi sono ridotti all’osso poiché è la spettacolarità dell’azione che avvolge lo spettatore in un combattimento di macchine ed armi senza precedenti. Il ritmo è incalzante fin dal primo fotogramma e lo sviluppo narrativo coinvolge ed avvolge fino alla fine.

Continua la lettura di Mad Max – Fury Road: recensione

Festival di Cannes 2015 al via nel segno delle donne

Si apre la 68.ma edizione del Festival di Cannes nel segno delle donne con una giuria e molti film volti tutti al femminile.

cannes0

La 68.ma edizione del Festival di Cannes ha aperto i battenti per un’annata che si apre, per la prima volta nella storia della kermesse francese, all’insegna delle donne. Infatti il film d’apertura, in profumo di vittoria, è stato “La Tete Haute” della regista Emmanuelle Bercot con protagonista la sempre brava ed affascinante Catherine Deneuve. Seguirà il tanto atteso “Mad Max: Fury Road”, con Charlize Theron.

Sono ben 50 le pellicole in concorso che fino al 24 maggio cercheranno di conquistare l’ambita Palma d’oro.

Per l’Italia concorrono Nanni Moretti con “Mia Madre”; Paolo Sorrentino con “Youth – La giovinezza” e Matteo Garrone con “Il Racconto dei racconti”. Nella sezione Un Certain Regard c’è il documentario di Roberto Minervini “Louisiana (The Other Side)”.

Continua la lettura di Festival di Cannes 2015 al via nel segno delle donne

Charlize Theron una spia per The Coldest City

La bellissima Charlize Theron, dopo “Mad Max: Fury Road”, è pronta per un nuovo ruolo action: sarà una spia nel thriller “The Coldest City”.

charlize0

L’affascinante star hollywoodiana Charlize Theron interpreterà una spia nel nuovo thriller “The Coldest City” diretto da David Leitch e Chad Stahelski (“John Wick”).

Adattamento cinematografico dell’omonima graphic novel di Antony Johnston, la pellicola si ambienta durante la guerra Fredda, nel 1989, a pochi giorni dalla caduta del Muro di Berlino. In seguito all’uccisione di un collega, un agente segreto dell’MI6, Charlize Theron dovrà recuperare un prezioso elenco per proteggere sé stessa e tutto l’intelligence britannico.

Continua la lettura di Charlize Theron una spia per The Coldest City

Charlize Theron rivive il suo trauma infantile in Dark Places

Charlize Theron rivive il suo trauma personale interpretando Libby Day nel thriller “Dark Places” di Gilles Paquet-Brenner

theron1

L’affascinante attrice Charlize Theron ha raccontato in una recente intervista di aver preso spunto dalla sua personale esperienza per interpretare Libby Day nel film “Dark Places”.

La pellicola, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Gillian Flynn (“L’amore bugiardo – Gone Girl”), racconta la storia di Libby Day, una donna che all’età di 7 anni è sopravvissuta ad un sacrificio a Satana in cui sono morte la madre e le due sorelle. Libby incolperà dell’accaduto il fratello Ben, che verrà condannato all’ergastolo, ma alcuni anni dopo sarà costretta a rivedere la sua deposizione per una verità assai più sconvolgente.

Continua la lettura di Charlize Theron rivive il suo trauma infantile in Dark Places

Charlize Theron in “Dark Places”: il primo trailer

L’affascinante attrice Charlize Theron è la protagonista del thriller drammatico “Dark Places”

Dark-Places-Header

È stato pubblicato il primo trailer del thriller drammatico “Drak Places” diretto e scritto da Gilles Paquet-Brenner (“La chiave di Sara”) con Charlize Theron.

Adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Gillian Flynn, pubblicato in Italia col titolo “Nei luoghi oscuri“, il film racconta la storia di Libby Play, una donna che, quando aveva solo sette anni, ha assistito al massacro della sua famiglia durante un rito satanico, ed aveva accusato il fratello maggiore Ben per il tragico accaduto. Dopo 25 anni, però gli incubi del passato ritornano: Libby viene contattata dal Kill Club, una società segreta che si occupa di risolvere dei crimini celebri. Tutte le certezze e la versione dei fatti di Libby saranno presto messe in discussione per svelare una verità molto più difficile e terribile.

Continua la lettura di Charlize Theron in “Dark Places”: il primo trailer