Archivi tag: Carolina Crescentini

A casa tutti bene: recensione

Gabriele Muccino ritorna sul grand schermo con la commedia corale agro- dolce “A casa tutti bene”, dal 14 febbraio nelle nostre sale.

Dal 14 febbraio arriva al cinema la commedia agro-dolce di Gabriele MuccinoA casa tutti bene” con protagonisti importanti attori del cinema nostrano come Stefano Accorsi (“Made in Italy”), Carolina Crescentini, Elena Cucci, Tea Falco, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Gianfelice Imparato, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Sandra Milo, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Valeria Solarino e Gianmarco Tognazzi.

Pietro e Alba festeggiano cinquant’anni di matrimonio e per l’occasione hanno radunato i tre figli Carlo, Sara e Paolo, con le rispettive famiglie. A causa del maltempo, la famiglia riunita sarà costretta a convivere per qualche giorno. La tranquillità e la gioia familiare ben presto sarà sconvolta e tutte le spigolature, i rancori verranno a galla.

Muccino ritorna sul grande schermo con un film corale che vuole raccontare la famiglia nel senso più ampio del termine. Ci sono dei genitori anziani che, attraversando molte difficoltà, sono riusciti a restare insieme. C’è Carlo, il romantico ma fragile primogenito, separato da Elettra, e vessato da Ginevra, la nuova consorte. C’è Sara, sposata con Diego, alla ricerca di recuperare un matrimonio ormai alla deriva; Paolo, l’eterno Peter Pan che finisce a letto con la cugina. Ci sono anche dei personaggi corollari: il cugino inaffidabile Riccardo, che aspetta un figlio da Luana ed elemosina un lavoro; ed i giovani nipoti alla ricerca di un affetto famigliare che tarda ad arrivare.

E’ una famiglia piena di ombre e con poche luci quella che Muccino racconta.

Ad un ritmo spesso zoppicante corrisponde una sceneggiatura che ben delinea i suoi personaggi ma che risulta caotica e frastagliata in molte sue parti.

Molte sono le citazioni e gli omaggi cinematografici: primo fra tutti “La famiglia”, “Parenti Serpenti”, “Gruppo di famiglia in un interno”.

A differenza dei suoi film precedenti, il regista romano focalizza l’attenzione sul ruolo delle donne nella famiglia. Come fa ripetere ai suoi protagonisti, sono sempre le donne che “sorreggono il mondo” e sono l’artefice principale della famiglia.

Tra personaggi narcisisti e profondamente egoisti, sono le donne le vere protagoniste della commedia di Muccino: fragili ma decise, silenziose ma attente e puntuali.

A casa tutti bene” è una buona commedia che sicuramente ben fotografa la classica famiglia alto borghese italiana, anche se con toni piuttosto amari.

Voto: 6

A casa tutti bene (drammatico, Italia, 2018) di Gabriele Muccino. Con Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci, Tea Falco, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Gianmarco Tognazzi, Valeria Solarino, Renato Raimondi, Elisa Visari, Elena Rapisarda -In uscita nelle nostre sale da mercoledì 14 febbraio 2018.


FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

La verità, vi spiego, sull’amore: recensione

Ambra Angiolini è la protagonista di “La verità, vi spiego, sull’amore”, commedia divertente diretta da Max Croci, dal 30 marzo nelle nostre sale.

ambra0

Il regista Max Croci e la nota attrice Ambra Angiolini ritornano sul grande schermo con una nuova commedia sui sentimenti: “La verità, vi spiego, sull’amore“, dal 30 marzo nelle nostre sale.

Adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Enrica Tesio, a sua volta tratto dal celebre blog TiAsmo, il film tutto al femminile racconta dei rapporti amorevoli in tutte le sue sfumature.

Dora (Ambra Angiolini), una professionista di successo, un giorno s’innamora di Davide (Massimo Poggio). Dopo sette anni e due figli, uno di cinque anni e una di 12 mesi appena, la loro relazione finisce. Lei vive a Torino con i bimbi, mentre lui fa avanti e indietro da Milano, dove lavora. Dora cerca di superare l’abbandono affrontando la sua nuova quotidianità con grinta, tra amiche libertine infantili (Carolina Crescentini), attraenti ventenni, colleghe zitelle (Arisa), una mamma ex sessantottina (Pia Engleberth) ed una suocera “MILF” (Giuliana De Sio).

La pellicola è una commedia leggera caratterizzata da molti luoghi comuni e déjà vu come l’amica libertina eterna Wendy che pensa solo a divertirsi, il bidello -poeta vero giullare di corte, le nonne sopra le righe.

Ad un buon ritmo corrisponde una sceneggiatura poco articolata, spesso scontata, ma caratterizzata da sketch divertenti ed un’allegra atmosfera ironica.

I personaggi sono mal caratterizzati e poco approfonditi: di fronte ad un universo maschile debole, perdente ed inerme rappresentato dal marito, dall’amante, dal nonno e dal bidello -poeta c’è un universo femminile aggressivo, ma anche egoista e troppo edonista. Infatti la stessa protagonista non cerca mai di affrontare i problemi reali o di sanare in alcun modo la sua relazione. Manca totalmente di spirito di autocritica e di quella complessità propria dell’universo femminile.

Al di là dei luoghi comuni e delle piccole imperfezioni, “La verità, vi spiego, sull’amore” è una commedia leggera e divertente sulle relazioni amorose.

Voto: 6

La verità, vi spiego, sull’amore (Italia, commedia, 2017) di Max Croci; con Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Edoardo Pesce, Giuliana De Sio, Pia Englebert, Arisa – in uscita nelle nostre sale da giovedì 30 marzo 2017.


Penelope Cruz in Zoolander 2: prime foto da Roma

L’affascinante attrice spagnola Penelope Cruz ammalia i fan della Capitale indossando una sexy ed attillatissima tuta rossa per le riprese di Zoolander 2.

penelope

La famosa star di “Pirates of The Carribean: on Stranger Tides”, Penelope Cruz è sbarcata a Roma per le riprese del sequel di “Zoolander”, divertente commedia diretta da Ben Stiller.

Direttamente dal backstage romano, sono state pubblicate le prime foto che vedono l’affascinante attrice spagnola indossare una tuta sexy e molto attillata color rosso fuoco a bordo di una motocicletta.

Le riprese di “Zoolander 2” sono in corso a Cinecittà e dureranno per undici settimane.

La Paramount non ha ancora rilasciato un sinossi ufficiale per questo film che comunque vede il ritorno dei protagonisti Ben Stiller e Owen Wilson, nei panni dei modelli maschili d’elite Derek Zoolander e Hansel. Il cast si compone anche di Christine Taylor come la moglie di Derek e Will Ferrell per Mugatu.

Tra gli attori italiani coinvolti si annotano Carolina Crescentini, che interpreta sé stessa durante una sfilata di moda e Salvatore Misticone, attore napoletane di “Benvenuti al Sud”.

Continua la lettura di Penelope Cruz in Zoolander 2: prime foto da Roma

Meraviglioso Boccaccio: recensione

I fratelli Taviani ritornano al cinema con “Meraviglioso Boccaccio”, film ispirato al “Decamerone”.

meraviglioso boccaccio

I fratelli Taviani ritornano al cinema dal 26 febbraio con un nuovo gioiello cinematografico “Meraviglioso Boccaccio”.

Il film è liberamente ispirato ad alcune novelle della famosa opera letteraria “Decamerone” di Giovanni Boccaccio.

A metà del ‘300 Firenze è piegata dalla peste, ed un gruppo di giovani, sette donne e tre uomini, scappano in campagna in cerca di salvezza. Per dimenticare gli orrori della peste e passare le giornate, i giovani decidono di dedicarsi all’arte del novellare.

I fratelli Taviani prestano molta attenzione al contesto storico e sociale del “Decamerone”: essenziali sono i dettagli delle bellissime vesti e dei paesaggi, delle lussuose dimore e della rigogliosa natura. C’è tutta l’ironia del Boccaccio e la sua irriverenza!

Continua la lettura di Meraviglioso Boccaccio: recensione