Archivi tag: 50 sfumature di grigio

50 Sfumature di Grigio: scene inedite e novità

Tante le novità per “50 Sfumature di Grigio”, dalle scene inedite del Dvd – Blu Ray al finale alternativo, fino alle prime foto di Jamie Dornan nel sequel

50-sfumature-di-grigio1

Sono state pubblicate le prime immagini dell’attesissimo sequel di “50 Sfumature di Grigio”, in cui appare il protagonista, Jamie Dornan con una mascherina scura.

La foto in bianco e nero lo rappresenta in un elegante vestito scuro ed una mascherina nera che gli copre il viso.

Le immagini, in realtà, servono solo per alimentare l’attesa spasmodica che riguarda l’uscita in dvd e blu-ray di “50 Sfumature di Grigio”, prevista per il 27 maggio, che conterrà ben 2 ore di contenuti speciali, con 22 minuti di scene assolutamente inedite. Delle scene inedite, poi, circa 10 minuti dovrebbero essere veramente “hot”!.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio: scene inedite e novità

FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

50 Sfumature di Grigio: AAA regista cercasi

La regista Sam Taylor-Johnson abbandona il franchise di successo “50 Sfumature di Grigio”, la Universal è alla ricerca di una nuova regista per i sequel!

fifty-shades-of-grey-movie

La regista Sam Taylor-Johnson non girerà i sequel di “50 Sfumature di grigio”, adattamento cinematografico dell’omonima trilogia letteraria di E.L. James.

La regista aveva già precedentemente espresso le sue riserve riguardo i sequel, a causa di “divergenze artistiche” con la scrittrice E.L.James.

In una recente intervista a Deadline Hollywood, Sam Taylor-Johnson ha ufficializzato così la sua dipartita:

“La regia di “Cinquanta sfumature di grigio” è stata un viaggio intenso e incredibile per il quale sono enormemente grata. Devo ringraziare per questo soprattutto la Universal. Ho potuto instaurare rapporti stretti e solidi con il cast, i produttori e la troupe e soprattutto con Dakota e Jamie. Io non tornerò mai a dirigere il sequel, ma auguro tutto il successo possibile a chi dirigerà il secondo e terzo film”.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio: AAA regista cercasi

50 Sfumature di Grigio: Dornan conferma il sequel

Jamie Dornan sarà ancora Mr Grey nel sequel di “50 Sfumature di Grigio” accanto a Dakota Johnson

50

Dopo settimane di rumors e smentite, finalmente è ufficiale: Mr. Grey avrà nuovamente il volto di Jamie Dornan nel sequel di “50 Sfumature di Grigio”.

A confermare la notizia è stato lo stesso attore in una recente intervista al Daily Mail. Dornan non solo ha dichiarato che parteciperà insieme a Dakota Johnson ai due sequel previsti della saga ispirata all’omonima trilogia letteraria di E.L.James, ma ha anche trafugato i dubbi e le perplessità riguardo le affermazioni della moglie Amelia Warner, che secondo alcune indiscrezioni, sarebbe stata infastidita da alcune scene di sesso tra il marito e la co-protagonista del film.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio: Dornan conferma il sequel

50 Sfumature di Grigio omaggia il Made in Italy

50 Sfumature di Grigio” di Sam Taylor-Johnson arriva nelle sale italiane dal 12 febbraio.

Il film omaggia l’Italia, in particolare la provincia di Pordenone, in Friuli Venezia Giulia, per i suoi famosi pianoforti. infatti, il protagonista Mr Grey (Jamie Dornan) suona più volte un bellissimo pianoforte a coda firmato Fazioli.

Nella deliziosa cittadina di Sacile (PN) risiede la ditta Fazioli, un’impresa a conduzione famigliare, che deve il suo successo all’ingegnere Paolo Fazioli, discendente di famosi mobilieri locali, che alla fine degli anni Settanta iniziò a costruire pianoforti a coda di alta qualità e caratterizzati da un timbro originale.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio omaggia il Made in Italy

50 Sfumature di Grigio: sex abuse e stalking

Il film “50 Sfumature di Grigio” diretto da Sam Taylor-Johnson è l’adattamento cinematografico dell’omonimo best seller di E.L. James.

La pellicola, molto attesa dai fan della saga letteraria, è stata preceduta da molte polemiche e feroci critiche riguardo i suoi contenuti hard. In molti Paesi, infatti, come la Gran Bretagna e gli Stati Uniti, il film è stato vietato ai minori di 18 anni a causa di scene di nudo, esplicite scene sessuali e tecniche BDSM.

In realtà il film dovrebbe esser vietato per altri motivi ben più importanti. Innanzitutto la pellicola manda dei messaggi controversi: il protagonista è uno stalker che segue e persegue la giovane in continuazione, e compra la sua verginità ed innocenza con regali costosi e lusso sfrenato.

Le stesse tecniche sadomaso in realtà non risultano essere semplicemente una perversione sessuale, bensì nascondono uno squilibrio psicologico del protagonista causato dal suo difficile e tormentato passato! Come se tutti quelli che abbiano avuto un’infanzia tormentata debbano per forza frustare una donna per compiacersi!

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio: sex abuse e stalking

50 Sfumature di Grigio: recensione

Dal 12 febbraio arriva nelle sale italiane l’attesissimo “50 Sfumature di Grigio” di Sam Taylor-Johnson.

Adattamento cinematografico dell’omonimo best-seller, la pellicola è stata preannunciata da censure e feroci critiche a causa delle sue scene di sesso hard.

Anastasia Steele (Dakota Johnson)è una laureanda in letteratura inglese, impacciata e timida. Mr Grey (Jamie Dornan)è un giovane miliardario ossessionato dal controllo e dall’ordine. Anastasia non riuscirà a scampare al fascino di Mr Grey e presto si lascierà coinvolgere nelle sue perversioni erotico-sadomaso.

In genere ogni adattamento cinematografico da un best-seller letterario è problematico, ma in questo caso la pellicola risulta totalmente avulsa dallo scritto originario.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio: recensione

50 Sfumature di Grigio: Vietato ai minori!

50 Sfumature di grigio” è sicuramente il film più atteso dell’anno, a causa del numero elevato di scene hot, e perché è tratto dall’omonimo best seller letterario di E.L. James che è stato tradotto in ben 51 lingue con una diffusione di oltre 100 milioni di libri e e-book.

Il film, che uscirà in Italia solo il 12 febbraio, ha dato adito a feroci critiche e censure.

La pellicola, infatti si è già aggiudicata il primato per essere il film mainstream più erotico degli ultimi dieci anni a causa delle numerose scene di sesso.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio: Vietato ai minori!