Festival di Cannes: tutti i vincitori

Il Festival di Cannes si è concluso con l’assegnazione della Palma d’Oro a “The Square” del regista svedese Ruben Östlund.

cannes0

La settantesima edizione del Festival di Cannes si è conclusa con l’assegnazione della Palma d’Oro al film svedese “The Square”, satira sul mondo dell’arte contemporanea, diretto  dal regista Ruben Östlund.

Il Grand Prix Speciale della Giuria è stato assegnato a “120 battements par minute” di Robin Campillo, mentre il Premio per la miglior regia è andato a Sofia Coppola per il suo “The Beguiled”. Per la categoria dei miglior attori, i premi sono stato assegnati a Diane Kruger, per “Aus dem Nichts” del regista turco Fatih Akin, ed a Joaquin Phoenix, protagonista di “You Were Never Really Her”.

Per l’Italia, Jasmine Trinca è stata premiata come migliore interprete nella sezione “Un Certain Regard” per il suo ruolo in “Fortunata” di Sergio Castellitto.

Premio speciale per il 70° anniversario del Festival è stato poi assegnato alla nota attrice australiana Nicole Kidman, presente a Cannes con ben quattro titoli, fra cui lo stesso “The Beguiled”.

Come da previsioni, e ricalcando il malessere più volte espresso dal presidente di giuria Pedro Almodovar, invece, nessun premio è stato riconosciuto ai titoli Netflix in concorso.

Di seguito tutti i premi:

  • Palma d’Oro: The Square, di Ruben Östlund
  • Premio del 70esimo anniversario: Nicole Kidman
  • Grand Prix:  Beats Per Minute di Robin Campillo
  • Miglior regista: Sofia Coppola, The Beguiled
  • Miglior attore: Joaquin Phoenix, You Were Never Really Here di Lynne Ramsay
  • Migliore attrice: Diane Kruger, In the Fade, di Fatih Akin
  • Premio della Giuria: Loveless, di Andrey Zvyagintsev
  • Camera d’Or al miglior primo film: “Jeunne Femme/Montparnasse Bienvenue,” di Leonor Serraille
  • Short Film Palme d’Or:“Xiao Cheng Er Yue (A Gentle Night)” di Qiu Yang
  • Queer Palm: “BPM (Beats Per Minute)” di Robin Campillo
  • Queer Palm (Short): “Islands” di Yann Gonzalez
FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *