Wonder Woman: tutte le novità

L’affascinante attrice Gal Gadot è Wonder Woman nel nuovo film della Warner Bros. Nuovi ed interessanti dettagli sul film in produzione.

gadot0

Le riprese di “Wonder Woman” sono iniziate e sono trapelate le prime e curiose novità riguardo il film. Infatti dalle prime immagini dal set si evince che parte della storia  ambientata durante la Grande Guerra. Così alcune immagini ritraggono Gal Gadot nei panni della super eroina della DC Comics Wonder Woman, mentre altri fotogrammi vedrebbero la principessa Diana in abiti vintage.

L’ambientazione della Prima Guerra Mondiale troverebbe conferma nel sottotitolo del poster che recita “Il tuo re e la tua nazione hanno bisogno di te, adesso!”.

Continua la lettura di Wonder Woman: tutte le novità

FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi

Regression: recensione

Il regista Premio Oscar Alejandro Amenábar dirige Emma Watson ed Ethan Hawke nel suo primo thriller “Regression”, nelle sale dal 3 dicembre.

regression0

Dopo il successo di “The Others”, il noto regista premio Oscar Alejandro Amenábar ritorna al cinema con un nuovo thriller-horror: “Regression”.

Minnesota, 1990. La tranquilla vita di una cittadina di provincia viene sconvolta dalle atroci accuse di Angela, una fragile diciassettenne. La ragazza accusa il padre non solo di stupro ma anche di riti satanici. L’uomo, anche se titubante a riguardo, confessa. Il detective Bruce Kenner, con l’aiuto di uno psichiatra, cerca di risolvere il caso adottando la tecnica della regressione. Molti diventano i ricordi che affiorano nella mente dell’uomo, da orge sataniche a sacrifici di animali e bambini, tutti confermati dalla vittima. Il sospetto e la paura dilaga: l’intera cittadina sembra esser coinvolta.

Continua la lettura di Regression: recensione

Né Giulietta né Romeo: recensione

Debutto alla regia per Veronica Pivetti, noto volto del piccolo schermo, in “Né Giulietta né Romeo”, commedia agrodolce sull’omosessualità.

Nè-Giulietta-nè-romeo0

La famosa attrice italiana Veronica Pivetti, dopo i successi del piccolo schermo, arriva al cinema dietro la macchina da presa per “Né Giulietta né Romeo”, una commedia che vuole affrontare il delicato tema dell’omosessualità.

Rocco (Andrea Amato) è il tipico adolescente alla ricerca della sua identità sessuale. Dopo aver tentato inutilmente un’intimità con la sua migliore amica Maria (Carolina Pavone), scopre di essere omosessuale. La famiglia, progressisti dell’alta borghesia, inizialmente non riesce ad accettare la vera natura del figlio.

Il film così ruota attorno al difficile e delicato tema del coming out in una società, quale quella odierna, in cui i giovani sono vittime di bullismo a scuola e di bigottismo a casa.

Continua la lettura di Né Giulietta né Romeo: recensione

Veronica Pivetti: Siamo in una società omofoba

Veronica Pivetti debutta al cinema con “Né Giulietta né Romeo”, un film necessario per combattere la “nostra società omofoba”.

negiulietta1

Né Giulietta né Romeo” segna il debutto alla regia per la nota attrice televisiva e teatrale Veronica Pivetti, che sceglie, con questa pellicola, di affrontare il tema delicato del coming out.

In occasione della presentazione alla stampa del film, la regista ed attrice protagonista Veronica Pivetti ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni.

Il film ruota attorno al tema dell’omosessualità, perchè lo hai scelto per il tuo primo lungometraggio?

Continua la lettura di Veronica Pivetti: Siamo in una società omofoba

Loro chi?: recensione

Edoardo Leo e Marco Giallini sono i protagonisti di “Loro chi?”, brillante commedia diretta da Francesco Miccichè e Fabio Bonifacci, dal 19 novembre al cinema.

loro0

Edoardo Leo e Marco Giallini ritornano sul grande schermo con una nuova ed arguta commedia “Loro chi?”, diretta da Francesco Micciché e Fabio Bonifacci.

Il film racconta la storia di David (Edoardo Leo), 36 anni, precario con un difficile passato da scrittore. Nel momento in cui pensa di poter fare carriera nell’azienda per cui lavora come creativo, incontra Marcello (Marco Giallini), un abilissimo truffatore. David così si trova a perdere tutto: soldi, lavoro e fidanzata. Disperato, il giovane medita vendetta ma una volta trovato il malfattore, finirà per allearsi con lui ed imparare l’arte della truffa.

“Loro chi?” è una commedia brillante e divertente che vanta una sceneggiatura a matrioska, dove nella storia c’è un’altra storia e la finzione e la realtà si confondono e si trasformano continuamente.

Continua la lettura di Loro chi?: recensione

In fondo al bosco: recensione

Un thriller noir tutto Made in Italy: “In fondo al bosco” del giovane regista Stefano Lodovichi arriva al cinema dal 19 novembre

In-fondo0

Dal 19 novembre arriva al cinema “In fondo al bosco”, un interessante noir che spazia tra il thriller e l’horror psicologico, diretto dal giovane regista Stefano Lodovichi.

Ambientato tra le splendide cime innevate del Trentino, in Val di Fassa, il film trae spunto da un’antica tradizione popolare che vede ogni 5 dicembre i villaggi montani festeggiare la festa dei Krampus. Gli abitanti del posto sfilano per le vie paesane mascherati da diavoli, cantando e bevendo. In un piccolo paese, durante tali festeggiamenti, un bambino di 4 anni, Tommaso Conci, scompare nel nulla. Inizialmente viene accusato il padre, Manuel Conci, alcolista con violenti precedenti, che per mancanza del ritrovamento del corpo però viene presto rilasciato. Alcuni anni dopo viene ritrovato un bimbo, senza documenti ne memoria: il dna dichiara che è Tommaso. Se la madre del piccolo non riesce a riconoscere il proprio figlio ritrovato, il padre lo accetta in cerca della sua redenzione. In paese, però, in molti dubitano sulla reale identità di Tommy. Ben presto la scomoda e terribile verità verrà a galla.

Continua la lettura di In fondo al bosco: recensione

Lodovichi racconta il suo “In fondo al bosco”

Il regista Stefano Lodovichi racconta il suo thriller Made in Italy “In fondo al bosco”, dal 19 novembre nelle sale italiane.

Stefano-Lodovichi

In occasione della presentazione alla stampa della sua ultima opera cinematografica, “In fondo al bosco”, il giovane regista Stefano Lodovichi ha risposto ad alcune domande.

La pellicola, un thriller noir che arriverà nelle sale dal 19 novembre, s’incentra sulle dinamiche di coppia in seguito alla misteriosa scomparsa del figlio.

Come nella sua precedente opera, anche questo film ruota intorno al legame genitori- figli

Continua la lettura di Lodovichi racconta il suo “In fondo al bosco”

50 Sfumature di Grigio – sequel: tutte le novità

I sequel del fortunato franchise di “50 Sfumature di Grigio” saranno girati in contemporanea. Alla regia ci sarà James Foley e le riprese inizieranno alla fine del prossimo anno.

50sfumature0

Dopo aver sbancato il botteghino internazionale, guadagnando oltre 569 milioni di dollari, “50 Sfumature di Grigio” si appresta a bissare il successo con i suoi due sequel.

50 Sfumature di Nero” e “50 sfumature di rosso” saranno girati contemporaneamente come un unico film.

La regia è stata affidata al regista statunitense James Foley (“Un giorno da ricordare”, “Paura”, “The Corruptor”, “Perfect Stranger”) che sostituisce così Sam Taylor-Johnson, autore del primo capitolo del fortunato franchise.

Continua la lettura di 50 Sfumature di Grigio – sequel: tutte le novità

Adele sul set del prossimo film di Xavier Dolan

La nota cantante inglese Adele arriva al cinema nel nuovo film di Xavier Dolan , “The Death and Life of John F. Donovan”.

adele0

La pluripremiata cantante inglese Adele, dopo aver riscosso il meritato successo con il suo ultimo singolo “Hello”, sarà presto sul grande schermo protagonista del film “The Death and Life of John F. Donovan” diretto da Xavier Dolan (“Mommy”).

Secondo Screen Daily e Deadline, la pop star inglese sarebbe in trattative per entrare a far parte del cast del film. Ancora non si conosce il ruolo che potrebbe interpretare.

La pellicola dovrebbe incentrarsi su un divo del cinema in un momento di crisi esistenziale ed il cast si compone di nomi celebri quali Kit HaringtonJessica Chastain, Kathy Bates e Susan Sarandon.

Continua la lettura di Adele sul set del prossimo film di Xavier Dolan

Premonitions: recensione

Anthony Hopkins ritorna sul grande schermo con un thriller mozzafiato, dal gusto un po’ retrò: “Premonitions” di Afonso Poryart.

prem0

Dal 12 novembre arriva nelle sale italiane “Premonitions” (“Solace”), il thriller mozzafiato del regista brasiliano Afonso Poryart, con protagonisti Colin Farrell ed Anthony Hopkins.

Una serie di inquietanti delitti, senza alcun legame apparente se non lo stesso killer, mette in difficoltà il lavoro dell’agente speciale dell’FBI, Joe Merriwether (Jeffrey Dean Morgan) e della sua giovane partner (Abbie Cornish). Così Joe decide di ricorrere all’aiuto di un suo amico, l’anziano e schivo dottor Clancy (Anthony Hopkins), uno psichiatra in pensione con il dono della chiaroveggenza. Grazie alle sue premonizioni, il dottor Clancy si ritroverà a fronteggiare non solo un serial killer molto abile (Colin Farrell) ma anche il suo oscuro passato.

Continua la lettura di Premonitions: recensione